Subscribe Newsletter

Seguici Online

Partners Vino-Web









Guida ai Prodotti

Jermann, Venezia Giulia Igt, Capo Martino

Valutazione Sommelier



Capo Martino: prende il nome dalla collina acquistata nel 1991 nel cuore del Collio; vigna di 7,5 ettari rinnovata dal 1996 al 2003 con le stesse varietà tradizionali.

PRODUTTORE
Jermann
 
REGIONE
Friuli-Venezia Giulia
 
CARATTERISTICA
Aromatico ed intenso
59.70 €
Uvaggio Friulano in maggior parte, Ribolla Gialla, Malvasia Istriana e Picolit Vinificazione Pressatura soffice delle uve. Fermentazione In botti di rovere di Slavonia.
Affinamento In botti di rovere di Slavonia da 750 litri per 12-16 mesi e commercializzato due anni dopo la vendemmia. Colore Giallo dorato luminoso e sfavillante. Bouquet Note di frutta matura nostrana e tropicale e di fiori appassiti, leggera vaniglia, mela, banana, nocciola, ginestra. Gusto In bocca è un velluto. Ha un perfetto equilibrio gustativo, una delicata aromaticità, una persistenza infinita.
Abbinamenti Ottimo con purè di ceci con polpi saltati al rosmarino. Gradazione alcolica 13.5% vol. Possibilitá di invecchiamento 8 - 10 anni. Temperatura di servizio 10° - 12° C.


Anton Jermann, il fondatore, lascia la regione vinicola austriaca del Burgerland e poi le vigne in Slovenia per mettere radici in Friuli Venezia Giulia, è il 1881. Qui continua la sua attività vitivinicola, cui Silvio Jermann grazie alla sua genialità e fantasia, dagli anni settanta dà una svolta epocale, portando l?azienda ai vertici italiani e poi mondiali del vino.