Subscribe Newsletter

Seguici Online

Partners Vino-Web









Guida ai Prodotti

Cantine Ferrari, Trento DOC, Maximum Rosè

Valutazione Sommelier



Ottimo come aperitivo o a tutto pasto, per un consumo ricercato ed esclusivo. Uve provenienti dalle colline nei dintorni di Trento a 300-600 metri esposte a Sud-Est e Sud-Ovest.

PRODUTTORE
Cantine Ferrari
 
REGIONE
Trentino Alto Adige
 
CARATTERISTICA
Fruttato e di medio corpo
29.20 €
Uvaggio Pinot Nero 60% e Chardonnay 40% Vinificazione Selezione delle uve Fermentazione Metodo Classico
Affinamento Almeno 36 mesi sui lieviti selezionati in proprie colture. Colore Rosa antico brillante Bouquet Fragranze delicate di piccoli frutti, sentori di lievito. Gusto Di grande eleganza e morbidezza. Aromi di lampone, fragolina di bosco e violetta, sentori di pan brioche sul finale.
Abbinamenti Ideale con antipasti freddi, formaggi stagionati e bresaola. Primi di pasta. Gradazione alcolica 12.5% Possibilitá di invecchiamento 3-4 anni Temperatura di servizio 10° C


Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari e dal suo sogno di creare in Italia un vino ispirato al migliore Champagne di Francia. Enologo capace e rigoroso, già allievo della prestigiosa Scuola di Viticoltura di Montpellier, nel 1902 Giulio diede il la all?opera Ferrari: poche, selezionatissime bottiglie dal costo proibitivo, ma che tuttavia non bastavano mai a soddisfare le richieste degli estimatori. Nel 1952 Bruno Lunelli, titolare della mescita di vini più conosciuta di Trento, rilevò la Ferrari da Giulio, che continuò a lavorare in cantina fino alla sua morte. Grazie a un lavoro minuzioso in cantina, combinato con l?innato piglio imprenditoriale, Bruno Lunelli incrementò la produzione fino a centomila bottiglie l?anno. Nei decenni a seguire i figli di Bruno Lunelli Gino, Franco e Mauro, condurranno l?azienda, che produce esclusivamente Metodo Classico, all?apice della qualità e della notorietà. In una parola: dell?eccellenza.